Results 1 to 10 of 10

Thread: Avviare BackTrack con il "boot loader" di Windows XP direttamente da "bt4-final.iso"

  1. #1
    Just burned his ISO Criaton's Avatar
    Join Date
    Jul 2009
    Location
    Caserta
    Posts
    12

    Default Avviare BackTrack con il "boot loader" di Windows XP direttamente da "bt4-final.iso"

    Avviare BackTrack 4 final, direttamente dall'immagine "bt4-finl.iso" con il "boot loader" (boot.ini) di Windows XP, può essere utile quando il PC ha il Bios che non consente il boot da pendrive USB (flash drive) e non ha un lettorre di DVD o semplicemente perchè lo si vuole utilizzare "live" senza impegnare una chiavetta o un DVD.
    E’ necessario, ovviamente, aver "scaricato" bt4-final.iso da BackTrack Linux Downloads | BackTrack Linux - Penetration Testing Distribution .

    Successivamente e in sintesi bisognerà:

    • Scaricare Grub4Dos dalla pagina di sourceforge relativa al progetto (Grub4Dos Homepage/) e decomprimerlo nella cartella Grub4Dos (o altra cartella nominata a piacere);
    • incollare in C:\ (directory root di Windows) il file grldr copiato dalla cartella Grub4Dos;

    • copiare ed incollare in C:\ (directory root di Windows) il file bt4-final.iso;
    • digitare il file di testo riportato nel seguito e salvarlo in C:\(directory root di Windows) col nome menu.lst;
    • aggiornare il file (hidden) boot.ini (presente nella directory root di Windows)aggiungendo la riga C:\grldr="Linux BackTrack 4 Final" (o altra simile).


    _______________________________________________

    menu.lst

    title Boot into a virtual CDROM (iso image)
    find --set-root --ignore-floppies /bt4-final.iso
    map /bt4-final.iso (hd32)
    map --hook
    chainloader (hd32)
    boot
    ________________________________________________

    esempio di file boot.ini aggiornato

    [boot loader]
    timeout=6
    default=multi(0)disk(0)rdisk(0)partition(1)\WINDOW S
    [operating systems]
    multi(0)disk(0)rdisk(0)partition(1)\WINDOWS="Micro soft Windows XP Professional" /noexecute=optin /fastdetect
    C:\grldr="Linux BackTrack 4 Final"


    ________________________________________________

    Note di copyright

    Il software Grub4Dos è libero e rilasciato con licenza GNU GPL: come tale non richiede il pagamento di licenze o di royalties.
    Last edited by Criaton; 06-15-2010 at 08:12 AM.

  2. #2
    Moderator
    Join Date
    Aug 2007
    Posts
    1,053

    Default Re: Avviare BackTrack con il "boot loader" di Windows XP direttamente da "bt4-final.i

    grazie per l' ennesimo ed utile contributo

  3. #3
    Just burned his ISO
    Join Date
    May 2010
    Posts
    19

    Default Riferimento: Avviare BackTrack con il "boot loader" di Windows XP direttamente da "bt

    Ciao, innanzitutto complimenti per questa che reputo una "figata"!

    Io pero' ho un prb:
    - ho seguito alla lettera tutte le istruzioni
    - all'avvio del pc mi compare la lista dei sistemi operativi da avviare (Windows XP + Linux BT4 final)
    - scelgo Linux
    - compare la schermata GRUB4DOS: qui scelgo BOOT INTO A VIRTUAL CDROM (ISO IMAGE)
    - mi compare la seguente schermata:

    __________________________________________________ __
    Booting Boot into a virtual CDROM
    (hd0,0)
    map /BT4.iso (hd32)
    Error 15: file not found

    __________________________________________________ __

  4. #4
    Just burned his ISO Criaton's Avatar
    Join Date
    Jul 2009
    Location
    Caserta
    Posts
    12

    Default Re: Riferimento: Avviare BackTrack con il "boot loader" di Windows XP direttamente da

    Quote Originally Posted by JackBauer View Post
    Ciao, innanzitutto complimenti per questa che reputo una "figata"!

    Io pero' ho un prb:
    - ho seguito alla lettera tutte le istruzioni
    - all'avvio del pc mi compare la lista dei sistemi operativi da avviare (Windows XP + Linux BT4 final)
    - scelgo Linux
    - compare la schermata GRUB4DOS: qui scelgo BOOT INTO A VIRTUAL CDROM (ISO IMAGE)
    - mi compare la seguente schermata:

    __________________________________________________ __
    Booting Boot into a virtual CDROM
    (hd0,0)
    map /BT4.iso (hd32)
    Error 15: file not found

    __________________________________________________ __
    Ciao JackBauer, ti ringrazio per i complimenti e perchè mi dai l'opportunità di correggere un banale errore di trascrizione, del file menu.lst, nel mio tread.
    In pratica l'istruzione

    map /BT4.iso (hd32)

    è da modificare in

    map /bt4-final.iso (hd32)

    se, ovviamente, il nome del file immagine è bt4-final.iso.

    Generalizzando le istruzione da inserire nel menu.lst sono:

    title Boot into a virtual CDROM (iso image)
    find --set-root --ignore-floppies /nomefile.iso
    map /nomefile.iso (hd32)
    map --hook
    chainloader (hd32)
    boot


    dove a nomefile.iso bisogna sostituire il nome "reale".

  5. #5
    Just burned his ISO
    Join Date
    May 2010
    Posts
    19

    Default Riferimento: Avviare BackTrack con il "boot loader" di Windows XP direttamente da "bt

    Ho sistemato il nome del file.iso all'interno del menu.lst

    Ora pero' ce n'e' un'altra:

    - Avvio il pc: mi compare la lista dei sistemi operativi da avviare (Windows XP + Linux BT4 final)
    - scelgo Linux
    - compare la schermata GRUB4DOS: qui scelgo BOOT INTO A VIRTUAL CDROM (ISO IMAGE)
    - mi compare la seguente schermata di errore:
    __________________________________________________ _______
    Booting Boot into a virtual CDROM ....
    (hd0,0)
    map /bt4-final.iso (hd32)
    Error 60: File for drive emulation must be in one contiguous disk area
    __________________________________________________ _______

  6. #6
    Just burned his ISO Criaton's Avatar
    Join Date
    Jul 2009
    Location
    Caserta
    Posts
    12

    Default Re: Riferimento: Avviare BackTrack con il "boot loader" di Windows XP direttamente da

    Quote Originally Posted by JackBauer View Post
    Ho sistemato il nome del file.iso all'interno del menu.lst

    Ora pero' ce n'e' un'altra:

    - Avvio il pc: mi compare la lista dei sistemi operativi da avviare (Windows XP + Linux BT4 final)
    - scelgo Linux
    - compare la schermata GRUB4DOS: qui scelgo BOOT INTO A VIRTUAL CDROM (ISO IMAGE)
    - mi compare la seguente schermata di errore:
    __________________________________________________ _______
    Booting Boot into a virtual CDROM ....
    (hd0,0)
    map /bt4-final.iso (hd32)
    Error 60: File for drive emulation must be in one contiguous disk area
    __________________________________________________ _______
    Per utilizzare, con Grub4Dos, la "mappatura diretta" di un file immagine è necessario che lo stesso non sia frammentato. In pratica l'intero file deve essere memorizzato in aree (cluster/settori) di disco contigue. L'errore 60 si verifica quando il file.iso (immagine) associato all'istruzione map è frammentato (cioè registrato in cluster/settori non contigui del disco).
    Il problema è facilmente risolto "deframmentando" il file. Per farlo puoi utilizzare il programma (freeware) WinContig che è liberamente scaricabile dal sito omonimo.

    Se l'operazione di deframmentazione non dovesse andare a buon fine, ad esempio per la mancanza di cluster/settori contigui sufficienti ad "accogliere " il file, non ti resta che liberare spazio sul disco e/o deframmentare l'intero disco (o partizone di esso).

    Ciao e auguri di buona e serena ... deframmentazione.

  7. #7
    Just burned his ISO
    Join Date
    May 2010
    Posts
    19

    Default Riferimento: Avviare BackTrack con il "boot loader" di Windows XP direttamente da "bt

    ....piano piano arriveremo alla meta...

    Dunque:
    1) ho deframmentato il file.iso
    2) ho deframmentato il disco
    3) ora quando faccio il boot mi parte BackTrack PERO' anziche' comparire il solito prompt in cui scrivo startx mi compare un prompt di questo tipo:

    _________________________________________________

    BusyBox v1.10.2 (Ubuntu 1:1.10.2..) built-in shell (ash)
    Enter 'help' for a list of built-in commands.

    (inittramfs) _
    _________________________________________________


    Se scrivo help mi compare una lista di comandi che sono in pratica un subset molto ridotto dei
    comandi Linux, tipo ifconfig, chdir, ....
    Ovviamente STARTX non compare.

  8. #8
    Just burned his ISO Criaton's Avatar
    Join Date
    Jul 2009
    Location
    Caserta
    Posts
    12

    Default Re: Riferimento: Avviare BackTrack con il "boot loader" di Windows XP direttamente da

    Quote Originally Posted by JackBauer View Post
    ....piano piano arriveremo alla meta...

    Dunque:
    1) ho deframmentato il file.iso
    2) ho deframmentato il disco
    3) ora quando faccio il boot mi parte BackTrack PERO' anziche' comparire il solito prompt in cui scrivo startx mi compare un prompt di questo tipo:

    _________________________________________________

    BusyBox v1.10.2 (Ubuntu 1:1.10.2..) built-in shell (ash)
    Enter 'help' for a list of built-in commands.

    (inittramfs) _
    _________________________________________________


    Se scrivo help mi compare una lista di comandi che sono in pratica un subset molto ridotto dei
    comandi Linux, tipo ifconfig, chdir, ....
    Ovviamente STARTX non compare.
    BusyBox è una Shell “invocata” (nelle distribuzioni Ubuntu/Debian … e non solo), durante la fase di installazione (live e non), quando vengono rilevati degli “stati” di sistema (ad es. incompatibilità hardware e/o software) che portano al blocco della stessa. In teoria, una volta individuati le cause dell’impedimento, tramite i comandi messi a disposizione dalla BusyBox, è possibile intervenire ad hoc per tentare di portare l’installazione a buon fine. Per individuare le possibili cause del blocco sarà utile digitare (al prompt (initframs) _ ) exit seguito da invio.

    Se l’istallazione prosegue e viene portata al termine puoi ritenerti fortunato. Altrimenti verrà visualizzato un elenco del tipo:

    cp: cannot create ‘/root/var/log/’: No such file or directory
    mount: mounting /root/dev … no such file or directory
    etc. etc.


    In tal caso, considerato che l’istruzione “map” è implementata utilizzando INT 13 (il BIOS attraverso l'interrupt INT 13H, ci permette di leggere e scrivere settori di HD, CD, etc.) e che pertanto il CD emulato resta accessibile ai sistemi operativi che operano in ”real mode” (i processori della famiglia x86 partono in real mode per passare eventualmente in seguito in protected mode), il problema potrebbe nascere dai drivers del kernel che operando in “protected mode” causano la perdita del controllo d'accesso al cd virtuale e i conseguenti “no such file or directory”

    L’ostacolo è superabile inserendo direttamente nel file menu.lst le istruzioni kernel ed initrd; indicando i percorsi (path), le opzioni e disponendo nella directory root di Windows i file e le cartelle necessarie a quete istruzioni.

    Ad esempio (… è solo un esempio che potrebbe funzionare):

    find --set-root --ignore-floppies /bt4-final.iso
    map /bt4-final.iso (hd32)
    map --hook
    root (hd32)
    kernel /boot/vmlinuz BOOT=casper boot=casper nopersistent rw quiet vga=0x317
    initrd /boot/initrd.gz
    boot


    Chiaramente, il ricorso a questa soluzione, se anche dovesse funzionare, finisce per “mortificare” l’immediatezza e la comodità dell’uso diretto dell’immagine iso.

    Per ovviare a tutto ciò il mio prossimo “thread” riguarderà una procedimento alternativo di boot di BT4 in modalità live senza dover masterizzare DVD, procedere a installazioni su HD, utilizzare PenDrive USB o ricorrere a macchine virtuali.

    In più … dai primi test effettuati anche su anziani PC (Pentium III 650 MHz - AMD Duron 800 MHz - Celeron 500 MHz) … funziona perfettamente.

    ... col prossimo thread andiamo certamente in meta. Ciao e fammi sapere.
    Last edited by Criaton; 06-23-2010 at 07:33 AM.

  9. #9
    Just burned his ISO
    Join Date
    May 2010
    Posts
    19

    Thumbs up Riferimento: Avviare BackTrack con il "boot loader" di Windows XP direttamente da "bt

    Come avevi gia' previsto, il comando exit seguito da invio ha dato esattamente:

    cp: cannot create ‘/root/var/log/’: No such file or directory
    mount: mounting /root/dev … no such file or directory
    ...


    Ho quindi provato a modificare il menu.lst come indicato ma il boot si e' piantato in un altro punto, dando altri messaggi d'errore.

    Facciamo cosi': ci diamo appuntamento sul tuo prossimo thread di boot "alternativo", stai tranquillo che ti faccio da cavia...

  10. #10
    Just burned his ISO Criaton's Avatar
    Join Date
    Jul 2009
    Location
    Caserta
    Posts
    12

    Default Re: Riferimento: Avviare BackTrack con il "boot loader" di Windows XP direttamente da

    Quote Originally Posted by JackBauer View Post
    Come avevi gia' previsto, il comando exit seguito da invio ha dato esattamente:

    cp: cannot create ‘/root/var/log/’: No such file or directory
    mount: mounting /root/dev … no such file or directory
    ...


    Ho quindi provato a modificare il menu.lst come indicato ma il boot si e' piantato in un altro punto, dando altri messaggi d'errore.

    Facciamo cosi': ci diamo appuntamento sul tuo prossimo thread di boot "alternativo", stai tranquillo che ti faccio da cavia...

    Ciao, ho pubblicato il nuovo thread: Come avviare BackTrack 4 LIVE con il "boot loader" di Windows XP direttamente dalle cartelle “boot” e “grub” . A presto.

Similar Threads

  1. Silly question: Where are "home" and "system" icons ?
    By fjecp in forum Beginners Forum
    Replies: 2
    Last Post: 04-07-2010, 08:57 PM
  2. Replies: 12
    Last Post: 10-27-2008, 07:38 AM
  3. Replies: 17
    Last Post: 10-04-2007, 03:54 AM
  4. Any hope for "ipw2100" or "broadcom" card?
    By tom73 in forum OLD Newbie Area
    Replies: 4
    Last Post: 08-16-2007, 05:16 AM

Tags for this Thread

Posting Permissions

  • You may not post new threads
  • You may not post replies
  • You may not post attachments
  • You may not edit your posts
  •