Page 2 of 2 FirstFirst 12
Results 11 to 20 of 20

Thread: installazione nvidia-driver

  1. #11
    Mabo81
    Guest

    Default

    Quote Originally Posted by cironte View Post
    Allora dal menu del boot faccio partire la "console di ripristino" do l'opzione per xserver e al successivo boot startx parte
    ciao e grazie
    ot:

    Io uso " dpkg-reconfigure xserver-xorg " da console come root senza rebootare, prova e' comodo

  2. #12
    Just burned his ISO tex63willer's Avatar
    Join Date
    Jun 2009
    Posts
    8

    Default

    Quote Originally Posted by brigante View Post
    apt-get o synaptics e togli tutti i programmi che portano la parola nvidia con tutte le dipendenze, tutte.

    poi esci da X e installi i 180, riavvii e dovrebbe essere tutt' a posto, non devi installare null'altro che porti la parola nvidia con se prima che re/installi i drivers.
    Grazie per il consiglio. Dopo la disinstallazione con synaptic ho reinstallato i driver nuovi e gli altri due file presi dal sito nvidia. Così startx funziona bene. Questo però non è sufficiente per far funzionare pyrit con il supporto cuda, vero? Provando a fare il benchmark infatti cuda device non compare proprio. Allora ho provato a disinstallare di nuovo i driver nvidia e reinstallato backtrack-nvidia (che contiene anche i driver 190.18). Purtroppo ho sempre un errore durante l'installazione di CUDA.gbd "dpkg: error processing /var/cache/apt/archives/cuda.gbd......deb (--unpack)
    Il benchmark di pyrit da l'errore "cuda device object has no attribute "calc-pmklist"
    Insomma i driver sono installati ma CUDA non funziona ancora...

  3. #13
    Junior Member
    Join Date
    Aug 2009
    Posts
    38

    Default

    ciao a tutti
    forse!!!!!! ..., ma no, finalmente sono riuscito con l'installazione di cuda, infatti il benchmark finalmente dà nel risulato che si sta utilizzando la gpu della scheda video.
    In realtà non ho ancora provato con una wpa o una password come nella bella guida, mavolevo solo chiedervi se le prestazioni che sono venute fuori sono in linea con ciò che ci si può aspettare dall'hardware geforce 8600M gs.Nel grafico del tutorial non è presente questo modello,se qualcun'altro c'è l'ha potremmo confrontare i risultati.
    Ci sono margini di miglioramento? (overclock a parte)


    root@allahegrande:~# pyrit benchmark
    Pyrit 0.2.3 (C) 2008, 2009 Lukas Lueg pyrit - Project Hosting on Google Code
    This code is distributed under the GNU General Public License v3

    The ESSID-blobspace seems to be empty; you should create an ESSID...

    Running benchmark for at least 60 seconds...

    #1: 'CUDA-Device #1 'GeForce 8600M GS'': 572.2 PMKs/s (Occ. 100.0%; RTT 3.0)
    #2: 'CPU-Core (SSE2)': 597.5 PMKs/s (Occ. 98.3%; RTT 3.0)

    Benchmark done. 1169 PMKs/s total.


    ciao a tutti

  4. #14
    Junior Member
    Join Date
    Aug 2009
    Posts
    38

    Default

    Nel tentativo di installare come si deve tutto il pacchetto CUDA ed avere tutti i tantissimi vantaggi ( e strumenti di sperimetazione) che il pacchetto mette a disposizione, ho deciso di tradurre il documento "cuda getting started" distribuito insieme ai driver e ai pacchetti dal sito. Eviterò di ammorbare con tutte le 15 pagine, indicherò dei punti importanti che anche io sono riuscito a capire e tradurrò letteralmente e fedelmente lì dove non ho capito, sperando che altri possano indicarmi il da farsi (non solo per me ma per tutti coloro che ne sono interessati).
    Per poter funzionare CUDA ha bisogno di 1) una gpu compatibile con cuda (sul sito tutte le schede-video adatte), 2)una versione di linux con gcc compiler e toolchain 3)il software CUDA.
    Per verificare la versione del SO installato e altre caratteristiche necessarie vengono indicati i comandi da importire da shell:

    uname -i && cat /etc/*release

    E' necessaria una distibuzione x86 based, e questo comando restituisce appunto le caratteristiche del sistema linux installato.
    Una prima riga ( quando dò il comando su bt4 la prima riga dice sconosciuto "unknow")che le indicazione del pdf vogliono come risposta "i386" (ma questo non dovrebbe essere un problema!!!NO!!!?? ), e successive righe che indicano la distribuzione (ubuntu....etc...).

    gcc --version

    Questo comando verifica il gcc (sono accettate versione da 3.4 a 4.X). bt4 risponde: (Ubuntu 4.3.2-1ubuntu12) 4.3.2
    Copyright (C) 2008 Free Software Foundation, Inc.
    This is free software; see the source for copying conditions. There is NO
    warranty; not even for MERCHANTABILITY or FITNESS FOR A PARTICULAR PURPOSE

  5. #15
    Junior Member
    Join Date
    Aug 2009
    Posts
    38

    Default il seguito...

    Per funzionare Cuda necessita dei driver nvidia versione 190 o successivi (pacchetto cudadriver_2.3). In più bisogna installare CUDA TOOLKIT, che contiene i tool necessari, librerie, risorse, e CUDA SDK che contiene progetti risorse e sorgenti per molti altri programmi (un grande luogo di sviluppo per chi programma).
    Installare i driver nvidia fuori da ambiente grafico, poi installa cuda toolkit come superuser(disinstalla qualunque precedente installazione di cuda rimuovendo le cartelle /usr/local/cuda, e $(HOME) /NVIDIA_CUDA_SDK).
    Parecchie variabili d'ambiente è necessario definire nell'installazione. Bisogna che la variabile PATH includa /usr/local/cuda/bin, in più LD_LIBRARY_PATH bisogna che contenga anche /usr/local/cuda/bin (per i sistemi 32-bit).I due modi tipici per mettere questi valori nel tuo ambiente sono:

    export PATH=/usr/local/cuda/bin:$PATH
    export LD_LIBRARY_PATH=/usr/local/cuda/lib:$LD_LIBRARY_PATH

    (per i sistemi a 32-bit). Per rendere permanente questo settaggio mettili in (HOME)/ .bash_profile (???cioè??come si fa??).Prima di procedere con l'installazione del secondo file si può verificare che cuda toolkit comunichi davvero con la periferica cuda-compatibile, e per far questo avrai bisogno di compilare e avviare alcuni dei programmi campione inclusi.Per verificare la versione di cuda toolkit digita in shell:
    nvcc -V
    Il secondo file, SDK, di default si installa in $ (HOME) /NVIDIA_GPU_Computing_SDK (tutte le versioni precedenti era invece $(HOME) /NVIDIA_CUDA_SDK), anche come utente user. Nvidia include programmi campione come sorgenti in CUDA SDK. Dovresti compilarli tutti cambiando NVIDIA_GPU_Computing_SDK/C nella directory home dell'user e componendo make
    I binari prodotti saranno installati sotto la home directory in NVIDIA_GPU_Computing_SDK/C/bin/linux/release.I progetti campione usano librerie indicate da LD_LIBRARY_PATH, quindi assicurati che si trovi nella directory giusta.Dopo la compilazione vai in NVIDIA_GPU_Computing_SDK/C/bin/linux/release nella home directory dell'user e avvia deviceQuery.Se tutto è installato e configurato bene avrai un output con molte voci, tra cui alla prima riga quante periferiche cuda-compatibili ci sono,nella seconda riga la periferica che usiamo, e all'ultima riga "test superato".
    Se il tuo sistema ha abilitato SELinux (e su bt4 non è installato) per attivare deviceQuary dovrai prima avviare setenforce 0
    .(il sottolineato è tradotto parola per parola)

    IO incontro il primo problema quando dice di andare in /.bash_profile qual'è il percorso? Come ci vado? coma ci salvo?
    Per i problemi successivi chiedo dopo aver risolto questo, altrimenti non ha senso.
    Spero di non aver fatto cosa sgradita
    fonte:CUDA Zone — Download di Cuda

  6. #16
    Moderator
    Join Date
    Aug 2007
    Posts
    1,053

    Default

    il fatto è che :

    1) rileggi il regolamento, hai aperto 2 post in poco più di 2 minuti, in questi casi si deve editare/modificare il primo post non aprirne 2/3/4 ogni volta che abbiamo qualcosa da dire, che , aqnche se interessante, sarebbe troppo esagerato no?

    2) il problema che si riscontra con l' installazione dei drivers non è una cosa nuova ma in manteiner stanno vedendo di metterla a posto, purtroppo il lavoro è tanto e non sempre si è tutti disponibili, per questo ti sarebbe bastato girare un pò nel forum per capire che ci sono problemi con l' installazione dei drivers backtrack-nvidia dai repo di offensive-security, di conseguenza si vanno a creare, per ora, dei conflitti e si entra in un circolo vizioso perché ci sono problemi con l'implementazione nel nuovo kernel.

    P.S.:

    se vuoi un consiglio, a volte è inutile buttare 3/4 post in giro per i forum, se c'é un problema fino a quando non si risolve è così, poi con le nuove patch e le nuove release le cose cambieranno.
    C'é stata una issue molto pericolosa per la sicurezza del vecchio kernel ed è dovuta saltare fuori una nuova atch ed un nuovo kernel, quando metteranno a posto te ne accorgerai da solo

  7. #17
    Junior Member
    Join Date
    Aug 2009
    Posts
    38

    Default

    ciao
    in realtà la pagina che ho scritto era una sola poi copiata e incollata, ma non me lo permetteva ed ho pensato che fosse per la lunghezza.ecco che lho diviso in due.
    In realtà prima di scrivere ho letto, per alcuni giorni tutti i post nel forum internazionale (in realtà solo quelli in italiano ed in inglese) e che c'erano problemi era chiaro, come è chiaro che c'è anche chi usa cuda.
    Ho anche provato e riprovato, e solo allora ho deciso di dilungarmi. Era solo per capire se potesse interessare a qualcun'altro l'idea di provare, aspettando che,spero!!magari!!, sia tutto più facile con la versione final.
    Speravo potesse essere utile, altrimenti mi sarei limitato a chiedere, per favore, come si accede e si scrive in questo "/.bash_profile" Ho provato prima di chiedere ad informarmi, è un file di configurazione e se ho capito serve proprio per sovrascrivere delle variabili, ma qua mi fermo. forse seppure arrivo a bash_profile poi non risolvo, e forse è anche comodo aspettare il lavoro dei mitici di bt, ma era solo per imparare e condividere il sapere
    ciao a tutti
    grazie (per tutto ciò che ogni giorno imparo grazie agli stimoli che mi vengono da bt italia)

  8. #18
    Moderator
    Join Date
    Aug 2007
    Posts
    1,053

    Default

    no problem, il fatto è che non risolvi molto editando il .bashrc capisci ?

    il .bashrc è in pratica il file di configurazione della bash, dove puoi settare gli alias i colori il profile eccetera e si trova nella home directory di tutti gli utenti, per quanto riguarda il profilo utente invece per fare una configurazione di sistema, come tutti i files di configurazione di sistema, devi andare in /etc.

    ma ti ripeto come leggi anche dal topic che ti ho linkato che sono problemi a livello kernel, quelli che attualmente usano CUDA o non hanno aggiornato o hanno la beta o altro insomma... se dal link vedi che ha risposto addirittura chi pacchettizza i drivers nvidia per backtrack...........

  9. #19
    Senior Member
    Join Date
    Jan 2009
    Posts
    114

    Default

    Quote Originally Posted by brigante View Post
    quelli che attualmente usano CUDA o non hanno aggiornato o hanno la beta o altro insomma... se dal link vedi che ha risposto addirittura chi pacchettizza i drivers nvidia per backtrack...........
    se per altro intendi bt4prefinal + kernel 2.6.30.5 dal repo + driver nvidia cuda 2_3 dal sito nvidia (togliendo backtrack-nvidia e non installando nvidia-driver del repo) , allora confermo
    acer 5920g , 345abg , nvidia 8600m
    bt5 kde 64bit + acpi + cuda 4.0 / nvidia 270.40 / pyrit

  10. #20
    Moderator
    Join Date
    Aug 2007
    Posts
    1,053

    Default

    se per altro intendi bt4prefinal + kernel 2.6.30.5 dal repo + driver nvidia cuda 2_3 dal sito nvidia (togliendo backtrack-nvidia e non installando nvidia-driver del repo) , allora confermo
    si in pratica altro significa "cose che non stanno sotto il controllo dei dev di bt in pratica", ma volendo potrebbe provare con idrivers direttamente dal sito e con il nuovo kernel basta non mettere le cose elencate nel post descritto sennò si vanno a creare conflitti.

Page 2 of 2 FirstFirst 12

Posting Permissions

  • You may not post new threads
  • You may not post replies
  • You may not post attachments
  • You may not edit your posts
  •